• Energy Taping

Metodo BATES - Lezioni in sede e on line

Migliorare la vista si può!!!

Il metodo Bates è un approccio olistico alla vista.

È uno strumento utile per ottenere miglioramenti in caso di vizi di rifrazione (miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia) o in presenza di patologie dell’occhio (ad esempio maculopatia, cataratta, glaucoma).

Chi non ha difficoltà visive può utilizzare il Metodo Bates per prevenirle e preservare così la propria vista.

Fu ideato dal Dottor William H. Bates, medico statunitense, che visse a cavallo fra il XIX e il XX secolo a fronte di uno studio di anni con migliaia di pazienti.

Il metodo si basa su differenti pratiche corporee e mentali che agiscono sull'intero sistema visivo (occhi, cervello e mente) e che si rifanno a 4 principi fondamentali:

. Rilassamento: ogni problema visivo nasce da uno sforzo inconsapevole nel vedere. Togliere lo sforzo è condizione necessaria affinché la vista migliori.

. Movimento: per poter vedere nitidamente è necessario che l’occhio si muova continuamente e liberamente

. Visione centralizzata: osservando un punto ci si accorge che tutto ciò che lo circonda è meno nitido di ciò che si sta osservando.

. Memoria e immaginazione: la vista dipende dagli occhi solo per una minima parte. La mente svolge un ruolo fondamentale nella capacità di riconoscimento di ciò che si sta guardando.


Attraverso un percorso di educazione visiva si apprendono e si ripristinano corrette abitudini per utilizzare al meglio le risorse naturali che ciascuno mette in campo nell'arte di vedere.

Si vede poco con gli occhi ma molto con la mente. Per questo è importante imparare a stimolare la memoria e l’immaginazione come validi ausili alla capacità di vedere.


Proponiamo un ciclo di incontri settimanali di gruppo (max 10 persone) che affrontano ognuno un tema specifico e indipendente dagli altri.

Relatore: Anna Borboni


Programma:

- Primo incontro: I PRINCIPI GENERALI DEL METODO BATES 12 giugno 20

Si esploreranno i principi cardine del metodo Bates e le pratiche più importanti per iniziare a prendersi cura dei propri occhi.

- Secondo incontro: IL RILASSAMENTO 19 giugno 20

Lo sforzo è il principale nemico della vista naturale. Per questo motivo è fondamentale imparare a eliminare o ridurre le tensioni fisiche e le rigidità mentali che si accumulano e che vengono messe inconsciamente in atto.

- Terzo incontro: IL MOVIMENTO 26 giugno 20

Il movimento è alla base del corretto funzionamento del sistema visivo. Scopo di questo seminario è riscoprire il valore del movimento (degli occhi e del corpo) per migliorare la vista.

- Quarto incontro: LA VISIONE CENTRALIZZATA E PERIFERICA 10 luglio 20

La visione centralizzata permette di vedere nitidamente una porzione relativamente piccola di ciò che stiamo osservando mentre la visione periferica consente di percepire le immagini più esterne e ampie. La combinazione di questi due aspetti consente di ottenere la massima funzionalità del sistema visivo

- Quinto incontro: MEMORIA E IMMAGINAZIONE 17 luglio 20

Si vede poco con gli occhi ma molto con la mente. Per questo è importante imparare a stimolare la memoria e l’immaginazione come validi ausili alla capacità di vedere.


Programmazione delle ore di lezione:

12-19-26 giugno 20 e 10-17 luglio 20

Ogni incontro si svolgerà sia in sede (a Noventa Padovana) che on line (su Zoom) ed ha una durata di 3 ore (ven 15,00/18.00).

Registrazioni disponibili.


Info e prenotazioni al 3351212190


73 visualizzazioni

Dove siamo e i nostri contatti

Via Piave, 5 - Oltrebrenta

35027 Noventa Padovana (PD)

+39 335 121 2190

  • Facebook Energy Taping

Energy Taping

© 2019 Maurizio Bastini P.IVA 03334270281 | Privacy Policy | Cookie Policy | web design by effe2erre.net.

logo bianco.png
0
  • Facebook